Fermiamo la

VIOLENZA

contro i

MUSULMANI

Fermiamo la Violenza contro i Musulmani

Iniziativa lanciata da ilMinareto anmi aps con il progetto AmicAnnisa

L’iniziativa consiste nel dare supporto a tutti i musulmani che subiscono discriminazione, abusi e violenza a causa della nostra religione: l’Islam.

Abusi, discriminazioni e violenze che avvengono nella società reale, come uffici, posto di lavoro, luoghi ricreativi e scuole e sia sul mondo della rete con commenti, immagini e video che sono contro l’Islam e i musulmani.

IlMinareto, affidandosi all’esperienza avuta con il progetto AmicAnnisa negli anni passati, cercherà di creare un network di persone musulmane e non musulmane, libere da ogni pregiudizio, che vogliano mettere fine allo strisciante sentimento anti-Islam che purtroppo pervade molti italiani dovuto, per la maggior parte delle volte, a stereotipi, poca conoscenza e spesso a proclami avvenuti per motivi esclusivamente elettorali.

Queste persone formeranno una squadra libera che cercherà di raccogliere testimonianze sugli atti di islamofobia che avvengono in Italia. Di seguito il progetto AmicAnnisa si farà carico di gestire avendo, come già scritto, esperienza nel settore.

Le persone che vorranno partecipare saranno riunite in un gruppo Telegram dove si svolgeranno meeting tra i partecipanti per coordinare le iniziative.

I possibili iter e risultati di ogni atto iniziato saranno resi noti in via ufficiale sui nostri siti / social.

Il logo della campagna sarà composto da uno sfondo giallo con una doppia mano aperta sovrapposta, di cui la parte sottostante rossa (che sta ad indicare la mano dell’uomo), la parte sovrastante rosa (che sta ad indicare la mano della donna) e un testo scritto in italiano di color viola che sta a indicare il nome della campagna: “Fermiamo la Violenza contro i Musulmani”.

Il gruppo Telegram sarà nominato “FVCMuslim” (@FVCMuslim).

Chiunque può parteciparvi, senza obblighi e doveri, con il solo intento di rendere la vita più semplice e sicura per una più onesta e paritaria inclusione tra noi italiani.

Hits: 1262