L’Associazione A.N.M.I il Minareto è stata invitata da “Dahira Ansar Touba Italia” a partecipare alla Settimana della Cultura che si tiene ogni anno a Brescia.

Il Direttivo e il Presidente de il Minareto A.N.M.I APS ringraziano vivamente il presidente Mbaye per il gradito invito e ricambiano tale onore presenziando alla manifestazione organizzata dalla comunità senegalese. La Settimana della Cultura partirà sabato 11 settembre 2023 a Giussago (BS) e inizierà con il ricordo di Cheikh Ahmadou Bamba, fondatore della Confraternita dei Murid, ispiratore di pace e dialogo dell’Associazione “Dahira Ansar Touba Italia”.

Cheikh Ahmadou Bamba, considerato un esempio di vita, ha vissuto a cavallo dei due secoli passati (1853 – 1927); rinunciò a tutte le ricchezze della sua nobile famiglia di origine e si dedicò esclusivamente al cammino e alla conoscenza dell’Islam.

Fondò la Muridyya nel 1882. Subì continui attentati alla sua vita ad opera delle autorità francesi per porre fine alla sua predicazione, che era contro il colonialismo europeo. Non riuscendo a ucciderlo e ad intimidirlo, i francesi costrinsero le autorità locali ad esiliarlo per ben due volte, ma egli riuscì, in entrambi i provvedimenti, a far ritorno nella città di Touba da lui stesso fondata.

Nel 1925 riuscì a ottenere i permessi per costruire la sua moschea, masjid Touba, che vide la luce nel 1963. Lo Cheikh morì nel 1927 e fu interrato nella sua casa di Touba, una baracca di legno che oggi è diventata una delle tre cupole facenti parte della grandiosa moschea da lui voluta.

Il luogo è secondo solo a Makkah per numero di pellegrini, circa 4 milioni, che ogni anno visitano il mausoleo per la festa del Magal.

Hits: 801