Il Centro Islamico Culturale Italiano ossia la Grande Moschea di Roma, l’unico centro Islamico riconosciuto dalla Repubblica Italiana, dopo un’incontro avvenuto a Roma, presso la stessa, tra il presidente Raffaello Yazan Villani e il segretario generale della Grande Moschea dott AbdAllah Redwan ci ha lasciato  il suo patrocinio per i nostri corsi.

Durante l’incontro si è parlato dell’attività formativa dell’Associazione e Il nostro corso di punta (Mediazione Culturale Islamca) è piaciuto al segretario generale tanto da partecipare allo stesso come docente e darne il patrocinio.

“Noi siamo orgoglioso e fieri di questo traguardo raggiunto, con la speranza di incrementare ancora di più la nostra collaborazione al servizio della nostra fede in Italia.” Sono le parole del presidente Raffaello Yazan Villani che ha rilasciato ai soci quando ha comunicato la notizia.

La partecipazione del dott. Abdallah Redwan al corso sarà sul modulo che riguarda la cultura e la tradizione dei migranti in Italia della zona del Maghreb.

Il presidente conclude con un augurio e auspicio: “Al nostro corso si aggiunge un’altra figura importante e di esperienza che sicuramente ne innalzerà il valore conoscitivo per noi che ci lavoriamo e per tutti i discenti che vorranno partecipare”.

ANMI e dip. Fatima crescono insieme a voi e per tutti che avete creduto nei nostri sforzi.

Views: 38