Pubblicazione di Testimonianze

0
173

Abbiamo ricevuto testimonianze di sorelle che hanno subito angherie e azioni poco edificanti per l’Islam, compiute da un personaggio che affermava di essere imam e guaritore, quando non lo era per nessun termine di legge shiaritica.

Doveroso pubblicare queste testimonianze per avvertire altre sorelle e chiunque potesse capitare in situazioni simili, e sconfiggere questo sistema di oscurantismo e omertà esistente, purtroppo tra i fedeli della nostra religione, che professa, tra l’altro, trasparenza e rispetto per tutti.

ANMI è sempre contro ogni angheria subita dalle donne e sosterrà la loro fragilità e difesa da ogni sopruso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here